Foto Iniziale

La ferrovia Napoli-Portici

 Nella prima metà del 1800 il Regno delle Due Sicilie, il più esteso degli stati italiani, versava in uno stato di profonda arretratezza industriale. Il Re Ferdinando II di Borbone avviò un processo di industrializzazione che impose l’immediata realizzazione di una rete ferroviaria. Il 3 ottobre 1839 fu inaugurato il […]

Condividi:
Inserito da
Foto Iniziale

Siti minerari italiani abbandonati

Il presente documento è stato redatto nell’ambito della convenzione stipulata tra il Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e l’ANPA (ora APAT) il 4 ottobre 2002, sul Censimento dei Siti Minerari abbandonati secondo i dettami dell’art. 22, della legge 179/2002.L’allegato tecnico alla stessa prevedeva le seguenti quattro fasi operative:Fase 1Acquisizione, […]

Condividi:
Inserito da

Lo Zuccherificio di Foligno (PG)

Nel 1900 la Società Italo-Belga per l’Industria degli Zuccheri, con sede legale in Bruxelles e in Roma, edificò sulla sponda del fiume Topino, nella zona sud ovest di Foligno uno stabilimento, collegato alla stazione da un raccordo ferroviario. Nel 1903 l’azienda trasforma la sua ragione sociale in Società Romana per […]

Condividi:
Inserito da
Foto Iniziale

La catalisi enzimatica

Nel 1818 il chimico francese L. J. Thénard aveva scoperto l’eau oxygèné e aveva approfondito i processi della sua decomposizione per mezzo dell’impiego di vari elementi, dal platino alla fibrina. questi fenomeni lo avevano indotto a metterli in rapporto con i processi di secrezione nelle piante e negli animali. Thénard […]

Condividi:
Inserito da