Home » Notizie » 2009 » Un ascensore per la Cascata delle Marmore. La solita “valorizzazione”…
2

Un ascensore per la Cascata delle Marmore. La solita “valorizzazione”…

da: Il Corriere dell’Umbria del 24 marzo 2009

2

Qualcuno, sei anni fa, aveva già lanciato l’allarme… (da il Giornale dell’Umbria, 2003)

1

Come al solito il rispetto per l’ambiente e l’archeologia industriale sono al primo posto, non c’è che dire. Presto daremo addio ad un angolo in cui storia della produzione di energia elettrica e natura convivono, siamo davvero curiosi di vedere quale sarà la tutela dei numerosi ponticelli di servizio che attraversano longitudinalmente la trincea della condotta forzata e quella relativa alla vasca di carica della vecchia centrale di Terni.

Controlla anche

Grotta della Condotta

Fotografie di Sergio Dotto. Si ringrazia il Sig. Enrico Latini dell’Associazione Umbriantica, http://www.umbriantica.com/   Stampa

4 novembre 1886: De Pretis a Terni

Agostino Depretis (o De Pretis) fu Presidente del Consiglio dei Ministri Italiano in tre periodi: …

Società Umbra Prodotti Chimici

Presidente e amministratore delegato era l’ingegnere Gustavo Scaloja, già direttore dello stabilimento di Collestatte della …

Opera di presa Collestatte01

Opera di presa della centrale di Collestatte

La centrale di Collestatte fu realizzata nel 1899 all’interno dello stabilimento della Società Carburo e …