Foto Iniziale

La catalisi enzimatica

Nel 1818 il chimico francese L. J. Thénard aveva scoperto l’eau oxygèné e aveva approfondito i processi della sua decomposizione per mezzo dell’impiego di vari elementi, dal platino alla fibrina. questi fenomeni lo avevano indotto a metterli in rapporto con i processi di secrezione nelle piante e negli animali. Thénard […]

Inserito da
Foto Iniziale

La sintesi del metanolo

Nella sintesi industriale del metanolo un processo catalitico mise fuori mercato monopoli naturali, detenuti da Haber e Bosch, e industriali, l’oleum boemo. L’alcool metilico era ottenuto da secoli con il processo, utilizzato in tutti i paesi industrializzati, della distillazione secca del legno. Si verificò un trasferimento di tecnologie dal comparto […]

Inserito da
Foto Iniziale

Terni Chimica – Storie di ordinaria distruzione

Terni, sede dell’ICSIM (Istituto per la Cultura e la Storia d’Impresa) e sede regionale dell’AIPAI (Associazione Italiana Patrimonio Archeologico Industriale), assiste immobile alla continua distruzione del suo, un tempo, cospicuo patrimonio di archeologia industriale, e non di un patrimonio qualsiasi, ma della testimonianza della prima industrializzazione dell’Italia. Tutto in nome […]

Inserito da

Sesto San Giovanni e l’industrializzazione

La fase dell’industrializzazione si concretizzò per opera di alcuni imprenditori milanesi che portano fuori dalla grande area urbana i propri stabilimenti per l’esigenza di maggiori spazi, in presenza di costi dei terreni più bassi. La zona era ben collegata con Milano grazie alla tramvia e con le regioni del centro […]

Inserito da

L’area tessile di Biella

Ad est del centro storico, lungo il torrente Cervo, che separa il nucleo più antico di Biella dal rione di Chiavazza, si staglia una delle principali aree d’archeologia industriale del Biellese,  sede fin dal Cinquecento di cartiere, mulini, peste da canapa e da cereali. Le adiacenze del torrente si caratterizzano […]

Inserito da