La Regione punta sulla Conca ternana. Reperti industriali.

Da Il Messaggero del 13/03/2013, p. 51. Via libera alla legge regionale per la tutela dei beni di archeologia industriale. La Regione ha approvato all’unanimità la proposta di legge presentata da Gianfranco Chiacchieroni (Pd), Maria Rosi (Pdl), Massimo Buconi (Psi) e Sandra Monacelli (Udc). Palazzo Cesaroni si propone così di […]

Condividi:
Inserito da
Foto Iniziale

I resti della centrale di Marmore

Questa centrale fu il primo impianto ad essere costruito dalla Società Terni, tra il 1920 ed il 1922. Si trovava sulla riva sinistra del Nera, vicino alla Cascata. Dotata di due gruppi, sviluppava la potenza di 19.000 kW. L’edificio di presa, come del resto quelli delle altre centrali, fu costruito […]

Condividi:
Inserito da