L’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Terni ribadisce invece la volont√† di demolire il manufatto industriale, a dispetto dell’opera di sensibilizzazione svolta dal Centro Studi Malfatti e da tanti cittadini, nonostante la disponibilit√† della Regione a studiare un piano per la salvaguardia.

Corriere dell'Umbria 28/02/2014

Corriere dell’Umbria 28/02/2014