Foto Iniziale

La demolizione delle Fonderie Bernardini

La fonderia, nata nel 1947, occupava un’area di 5.000 metri quadrati, dei quali metà coperti da tettoie e metà adibiti a piazzale per il deposito dei materiali. Lo stabilimento era diviso in due reparti: fonderia (ghisa, bronzo, alluminio) e meccanica. I getti di ghisa realizzati raggiunsero il peso di 18 tonnellate, mentre […]

Condividi:
Inserito da
Foto Iniziale

Terni – La centrale idroeletttrica dello Jutificio Centurini

Nonostante Terni sbandieri fin dalle celebrazioni per il centenario delle sue famose acciaierie, negli anni ottanta del XX secolo, un forte orgoglio per le proprie origini industriali e operaie, nonostante le pie intenzioni di tante amministrazioni comunali che si sono succedute nella espressione dell’intenzione di realizzare un museo dell’archeologia industriale […]

Condividi:
Inserito da
Foto Iniziale

Il gasometro di Terni

Quando nei primi anni ’90 del 900 sono state dismesse le ultime officine del gas si è posto il problema del riuso o distruzione delle strutture, tra le quali gasometri molto antichi, abbandonate dalle aziende di gestione ma non dai responsabili dei piani regolatori, perennemente stritolati tra una endemica ignoranza […]

Condividi:
Inserito da
Foto Iniziale

Terni – La presunta ristrutturazione del mulino Carlini

Il mulino è stato completamente distrutto nel 2008, ma Il Messaggero, in sintonia con una certa retorica che potremmo definire di regime, riferisce la notizia di una fantomatica ristrutturazione, che ovviamente è cosa ben diversa da una distruzione totale, di un ormai rarissimo opificio che prima della cura era fondamentalmente […]

Condividi:
Inserito da