Foto Iniziale

Opera di presa della centrale di Collestatte

La centrale di Collestatte fu realizzata nel 1899 all’interno dello stabilimento della Società Carburo e veniva utilizzata per alimentare i forni. La produzione avveniva mediante tre turbine Duvillard e tre alternatori monofase Thury. Nel 1917 l’impianto fu ammodernato con l’installazione di un gruppo turboalternatore con potenza di 7.500 kW. Successivamente, […]

Condividi:
Inserito da

Personale di Angelo Scarponi

Nota autobiografica. “Rimasto orfano di padre in seguito alla seconda guerra mondiale trascorsi l’infanzia presso vari collegi ed a diciassette anni intrapresi volontariamente la carriera militare in Aeronautica, dalla quale mi congedai ancor prima di compiere il mio mezzo secolo. Esule da fin troppo tempo, potei finalmente riabbracciare definitivamente i […]

Condividi:
Inserito da

La famiglia di industriali Crespi

Cristoforo Benigno CrespiPrimogenito di Antonio, Cristoforo Benigno Crespi nacque a Milano nel 1833 ed aiutò il padre nella sua industria artigiana e nel commercio di tessuti tinti (da qui l’appellativo alla famiglia di “tengit”). Studiò presso i padri Rosminiani e sposò Pia Travelli la cui famiglia aveva gloriose tradizioni patriottiche […]

Condividi:
Inserito da

La ferrovia Spoleto-Norcia

Alla fine del XIX secolo le comunicazioni tra Norcia, la Valnerina e Spoleto erano assicurati da un servizio di carrozze, gestito dalla Società Nursina, al quale doveva succedere un collegamento ferroviario che, attraverso le Valli del Nera, del Corno e del Tronto, giungesse fino ad Ascoli Piceno. L’elevato costo dell’operazione […]

Condividi:
Inserito da

Jutificio Centurini

Fino alla fine della Prima guerra mondiale la storia dello Jutificio Centurini è storia ininterrotta di lotte. Sono esplosioni improvvise, accentuate dal rapporto intensamente personale coi padroni e coi capi, raramente incanalate nelle organizzazioni sindacali e politiche. Le operaie lottano per ottenere miglioramenti, vogliono aumenti di salario, la riduzione dell’orario […]

Condividi:
Inserito da