Da Il Messaggero del 03/07/2012, p. 41, articolo di Lucilla Piccioni

Il Messaggero 03-07-2012 p41

 

Dalle ultime notizie in nostro possesso sembra si sia trattato di un furto. I due individui che hanno asportato i macchianari degli antichi opifici non avrebbero nulla a che fare con il Comune di Terni. Resta comunque qualche dubbio sulla strana coincidenza della asportazione dei materiali all’indomani dell’articolo che il Giornale dell’Umbria ha pubblicato a seguito di un nostro comunicato stampa.