Il Fabbricone di Prato

La qualificazione di Prato nelle produzioni tessili risale al XII secolo, le produzioni di panni erano regolate dalla corporazione dell’Arte della Lana. Già nel XI secolo la lavorazione della lana risulta sviluppata, la sua affermazione è dovuta soprattutto alla presenza del fiume Bisenzio e alle particolarità della terra di Galceti, […]

Inserito da

La Filatura di Terni

da “Terni. Rassegna mensile del Comune”, Marzo 1934, anno I – numero 3 La Filatura di Terni conta parecchi decenni di vita. Sorta nella nostra dinamica città, che già, in virtù delle proprie grandiose risorse idroelettriche, aveva dato vita e sviluppo a ricche industrie chimiche, siderurgiche e meccaniche, ebbe un […]

Inserito da

L’area tessile di Biella

Ad est del centro storico, lungo il torrente Cervo, che separa il nucleo più antico di Biella dal rione di Chiavazza, si staglia una delle principali aree d’archeologia industriale del Biellese,  sede fin dal Cinquecento di cartiere, mulini, peste da canapa e da cereali. Le adiacenze del torrente si caratterizzano […]

Inserito da