La miniera di Monteleone di Spoleto (PG)

Pubblicato in “La Barrozza”, anno II, n.2 Nel 1812, nel periodo napoleonico, un ingegnere spoletino, Pietro Fontana, incaricato di esplorare il territorio di Monteleone nell’intento di riattivare l’industria del ferro, scopre un giacimento lignitifero presso il torrente Vorga, affluente del Corno. L’orografia del bacino lignitifero di Ruscio e’ costituita dal […]

Inserito da