Home | Senza categoria | prima pagina
autocromiahome

prima pagina


autocromiahome

“Dai pressi di Collestatte fino alle porte di Terni è un incrociarsi di canali, d’opere idrauliche e idro-elettriche portentose; è una fuga di bagliori immani di opifici in azione; è una selva di comignoli fumanti nella valle ubertosa; è un formicolio di volenti che s’agitano nella vita febbrile dell’industria moderna. Ove comincia la conca ternana, dominio altra volta di cure agricole magre e primitive, sorge ora la città siderurgica, la città dell’acciaio, delle armi dei tessuti che anela a nuove vie più larghe, più rapide, più feconde di vantaggi industriali”. (R. Rinaldi, La Cascata ai nostri giorni, in La Cascata delle Marmore. Ricordo del XXII Centenario, Terni, 29 maggio 1902)


.

“Nulla è più bello di una grande centrale elettrica ronzante che contiene la pressione idraulica di una catena di monti e la forza elettrica di un vasto orizzonte. Sintetizzato nei quadri marmorei di distribuzione, irti di contatori, di tastiere e di commutatori lucenti”.

 (“Futurismo”, n. 5, 9 ottobre 1932).

Controlla anche

Talyllyn Railway, Galles 1998

Ferrovia storica Talyllyn Railway (UK)

La Ferrovia Talyllyn è una linea a scartamento ridotto, pari a 686 mm, costruita da …

Centrale idroelettrica di Lésna (PL)

Nel 1897 una terribile inondazione colpì la regione della Slesia, producendo una enorme devastazione sulle …

Un suggestivo tratto con un convoglio merci

La ferrovia Spoleto-Norcia. Un viaggio nostalgico attraverso una linea ferroviaria alpina nel cuore dell’Umbria

Ci sono due affermazioni che illustrano bene la storia che vi stiamo per raccontare: la …

Centrale idroelettrica di Cardano (BZ)

Centrale idroelettrica di Cardano (BZ)

La centrale idroelettrica di Cardano, ad acqua fluente, sorge nei pressi dell’abitato omonimo, non lontano …