Collestatte: La Batteria San Liberatore

La struttura militare, costruita nel 1939, fu attiva fino al 1945. Era costituita da un edificio principale, destinato ai servizi, più tre casematte riservate al ricovero delle munizioni destinate alla locale batteria contraerea. La superficie coperta era di 200 m2, quella scoperta di 10.150 m2 per un volume totale di […]

Inserito da
Foto Iniziale

Terni – La presunta ristrutturazione del mulino Carlini

Il mulino è stato completamente distrutto nel 2008, ma Il Messaggero, in sintonia con una certa retorica che potremmo definire di regime, riferisce la notizia di una fantomatica ristrutturazione, che ovviamente è cosa ben diversa da una distruzione totale, di un ormai rarissimo opificio che prima della cura era fondamentalmente […]

Inserito da
Foto Iniziale

L’estrazione della pomice a Lipari

L’estrazione della pomice e dell’ossidiana nell’isola di Lipari iniziò nel V millennio a.C., in corrispondenza dei primi insediamenti documentati, fenomeno che dava luogo ai primi timidi esempi di globalizzazione dei commerci, i minerali venivano esportati in tutto il Mediterraneo. La pomice trovava impiego nella abrasione di arpioni, ami da pesca, […]

Inserito da

Roberto Vacca

L’ingegner Roberto Vacca lavorò dal 1951 al 1953 alla Società Terni, ma inonostante il breve periodo si distinse progettando la linea elettrica Terni-Cornigliano. Il collegamento a 230 kV con conduttori bifilari, realizzato allo scopo di fornire energia al nuovo stabilimento siderurgico della Italsider nei pressi di Genova, aveva origine da […]

Inserito da